Chi Siamo

Come tutto è iniziato

La nostra sToria

La storia di Wild Rock Experience nasce lungo sentieri impervi, pareti Dolomitiche, creste innevate e tramonti lontani, nasce dall’immersione nella natura e da quello che ci insegna ogni volta che torniamo da un’avventura. Siamo convinti che non ci sia insegnante migliore che la natura stessa, poiché un confronto col mondo naturale che ci circonda ci fa scoprire una forza interiore ormai assopita nelle comodità quotidiane. 

Lo spirito di scoperta è il nostro motore che ci spinge a raggiungere luoghi in cui lo sguardo e i pensieri assumono prospettive diverse, e in cui noi stessi ci sentiamo parte di una natura che ogni giorno ha da offrire spettacoli unici.

PASSIONE ED ESPERIENZA DA CONDIVIDERE

Grazie all’esperienza maturata in ambiente e la collaborazione con Guide Alpine certificate, il nostro obbiettivo è quello di condividere esperienze uniche in luoghi magici, in cui riscoprire la bellezza della natura e, soprattutto, riscoprirsi durante ogni nuova avventura condivisa con nuovi compagni di viaggio.

Il nostro impegno riguarda la formazione specifica per chi si avvicina al mondo dell’arrampicata per la prima volta, l’organizzazione di campus di arrampicata dove conoscere nuovi climbers con i quali condividere esperienze magiche e scambiarsi segreti, scoprire le forre attraverso il canyoning o semplicemente camminare in trekking di più giorni, con una filosofia green del rispetto per l’ambiente che ci circonda e delle persone che incontriamo lungo la nostra strada.

SIMONE ANTONELLI

GuiDA ESCURSIONISTICA

Appassionato da sempre di natura, musica e arte… Mi son sempre sentito “libero” per quanto sia possibile esserlo al giorno d’oggi. Nel corso degli anni ho capito che l’emozione più grande è quella di condividere tutto ciò che mi fa sentire tale, così mi sono trovato a ideare nel 2013 “Camminate Fotografiche”, nel 2015 “Into the Wood Festival”, nel 2019 “Bimbointrekking” e nel 2020 iniziare la nuova avventura di “Canoa Trek Italia”. Ultimo tassello di questo grande puzzle è Wild Rock Experience, idea scaturita dall’amore per l’arrampicata e la voglia di esplorare luoghi all’apparenza inaccessibili. Contenitori in cui tutte le mie passioni trovano spazio e respiro, coltivate ogni giorno con la caparbietà di chi fa ciò che ama e che più lo rappresenta. Amo e vivo montagna, roccia, boschi e vie d’acqua da quando ne ho memoria e accompagno persone stupende ogni settimana da anni in mille diverse esperienze in Italia e poi in viaggio nel mondo. Musicista da sempre, Fotografo di professione, Guida Ambientale Escursionistica e Accompagnatore Turistico ma soprattutto viaggiatore insaziabile, ho passato la vita a viaggiare per il mondo guardandolo con il mio particolare punto di vista, portandomi a casa ogni volta ricordi fatti di immagini che per me non sono solo semplici foto ricordo o “prodotti” da vendere, ma sono le mie personali emozioni… sono l’anima delle persone che ho fotografato e la pace dei luoghi che ho visto e “sentito”… tutte racchiuse in uno scatto! Emozioni da condividere appunto, attraverso la fotografia che è un po’ il mio occhio sul mondo… e portando col tempo altre persone nei miei tour “on the road” in giro per il mondo, per fare in modo che i miei viaggi non rimanessero, appunto, soltanto “miei”.

Bio Simone Antonelli

Luca Tamburini

GuiDA ESCURSIONISTICA

Come fa uno che nasce a due passi dal mare ad innamorarsi follemente della Montagna proprio non lo so….ma è quello che è capitato a me. Il primo incontro con i giganti di roccia e i verdi alpeggi risale a quand’ero poco più alto di ????, quando tutte le estati ero trascinato a forza sui sentieri delle Dolomiti e mi ricordo perfettamente la bellezza dei panorami e quei buonissimi pranzi in malga…ma ricordo altrettanto bene che ogni volta pensavo: “ma perché doveva capitare proprio a me? Quando finisce questa salita?” Così, estate dopo estate, senza che me ne accorgessi la Montagna è diventata parte essenziale della mia vita e quei sentieri in salita che tanto odiavo sono diventati il punto di partenza per spingermi ancora più in su e ancora più in verticale. Così ho iniziato a frequentare la Montagna a tutto tondo dalle ferrate all’arrampicata su roccia, dall’alpinismo alle cascate di ghiaccio, in un susseguirsi di stagioni e di obiettivi che hanno portato al conseguimento del patentino da Guida Ambientale Escursionistica e alla concretizzazione di Wild Rock Experience. Questa nuova avventura nasce dalla volontà di condividere esperienze ed emozioni che solo questi luoghi magici e selvaggi sanno trasmettere, conoscendo nuovi compagni di viaggio lungo itinerari più o meno verticali


Collaborano con noi

FEDERICA MINGOLLA

A. GUIDA ALPINA

Mi presento, sono Federica Mingolla, classe 1994, vivo attualmente a Introd in Valle d’Aosta anche se il mondo è la mia vera casa, di fatto non mi sono mai sentita appartenere a un luogo soltanto. Questo grazie al fatto che sono nata e cresciuta a Torino, una metropoli, e mi sono sempre spostata per raggiungere le montagne che tra l’altro fanno da sfondo a questa bellissima città. Bella si, ma in contrasto con la mia personalità un pò più alla Heidi. Fin da piccola infatti sono sempre stata attratta dalla natura, specialmente dall’ambiente montano, mi faceva stare bene, era un luogo dove potevo essere libera, giocare nei prati, rotolarmi giù per i pendii in fiore, tuffarmi nei laghetti, sciare fino all’arrivo dell’estate sulle ultime lingue di neve…Era un luogo ricco di colori e odori vividi ma soprattutto veri. Ricordo bene la pace che provavo immersa in quelle montagne silenziose, ancora vestite di bianco, nonostante l’inverno fosse finito ormai da un pezzo. E’ stato esattamente come si potrebbero descrivere un amore a prima vista il mio con la montagna. L’arrampicata l’ho scoperta grazie a mio papà che ero molto piccola, per lo più sotto forma di ferrate in montagna e moulinette su qualche placca appoggiata in scarponcini. E finalmente all’età di 14 anni ho iniziato a frequentare un corso di arrampicata sportiva in una palestra vicino a casa dove già si allenava mia sorella. Non ho più smesso. Da quella prima volta in palestra è stato un crescendo di bellezza e attrazione verso quel mondo nuovo: l’arrampicata. Il mio successivo avvicinamento all’agonismo mi ha portata, anche se per poco, ad allontanarmi dalla montagna ed è forse per questo motivo che dopo 4-5 anni di gare mi sentivo già satura di quel mondo così diverso dal mio e desideravo tornare tra i monti che mi avevano fatta innamorare da bambina. Poi un giorno al Bside, la palestra dove mi allenavo e insegnavo come istruttrice, conobbi una persona che mi cambiò la vita. Si chiamava Adriano Trombetta ed era una una guida alpina. Quella fu la prima volta che sentii pronunciare quella parola : guida alpina. Una parola che assunse un significato molto importante nella mia vita negli anni a seguire, che mi riportò a godere della bellezza che solo la montagna sapeva trasmettermi e questa volta con una componente in più : l’arrampicata.

Giovanni Ghezzi

GUIDA ALPINA e MAESTRO DI SCI

Fare sport, muovermi e viaggiare sono passioni che mi hanno sempre accompagnato. Ho praticato numerose attività, alla ricerca di emozioni ed occasioni per sperimentare me stesso e mettermi alla prova. Ho viaggiato, per la voglia di esplorare e comunicare a livello globale. Nella montagna ho trovato la mia dimensione. Da una parte un percorso abbastanza naturale perchè cresciuto in un piccolo paese del Trentino Occidentale cullato tra le guglie delle Dolomiti di Brenta ed i ghiacciai di Adamello-Presanella. Dall’altra, una continua fonte di nuovi stimoli e nuovi incontri. Un legame cresciuto sempre più forte, una necessità quanto l’aria che respiro. Diventare Guida Alpina e Maestro di Sci un percorso di crescita, a livello personale e tecnico. La montagna è il mio mondo, essere Guida Alpina e Maestro di Sci, la mia passione ed il mio lavoro.

Paolo Valentini

Ciao, mi chiamo Paolo Valentini, la montagna é la mia vita, semplicemente ne sono completamente assorto in tutte le sue forme ed attività.
Da sempre amo stare all’aria aperta ma da quando ho scoperto, grazie a parenti e amici in Carnia, l’arrampicata e l’alpinismo, la mia vita é completamente cambiata. Cerco di dedicargli più tempo possibile, tanto che è diventato anche il mio lavoro principale.
Ricordo bene quando ho iniziato e vedere negli altri la stessa passione mi stimola a trasmettere nel miglior modo possibile le conoscenze e l’entusiasmo per questa attività.
In pochi anni ho arrampicato in tantissimi posti diversi, in Europa, USA, Pakistan…ho tantissimi progetti che mi stimolano a migliorarmi sempre e spero proprio di non fermarmi mai!

Avista

Il CENTRO AVISTA è una palestra di arrampicata dove bambini, ragazzi, adulti, principianti, atleti e scuole possono imparare, allenarsi, progredire e divertirsi. 

L’articolata composizione delle pareti con vari livelli di inclinazione rende l’arrampicata ancora più reale; verticale, strapiombo e appoggiata, spigoli, diedri, tetti e l’arco d’ingresso rendono il centro unico nel suo genere. 

L’ambiente accogliente e la passione dello staff fanno di AVISTA un importante punto di riferimento dell’arrampicata in Valmarecchia.

Wave Rock

L’Associazione L’Arco A.S.D. – WAVEROCK RIMINI nasce nel 2005 nella piccola e gloriosa sala di Piazza Mazzini nel centro storico di Rimini,  per volontà di un gruppo di amici appassionati di montagna ed arrampicata. Cresce costantemente negli anni successivi fino ad arrivare ad oggi con una sala d’arrampicata che offre numerose pareti sia per boulder che per corda.

Gestisce adesso corsi d’avviamento all’arrampicata per ADULTI, attività di gioco-arrampicata per BAMBINI e RAGAZZI, attività di SPORT ADATTATO con bambini e ragazzi DIVERSAMENTE ABILI o con problemi cognitivo-relazionali, progetti ed attività nelle SCUOLE, uscite su roccia in collaborazione con il CLUB ALPINO ITALIANO, GRUPPI AGONISTICI con i ragazzi iscritti alla FASI (Federazione Arrampicata Sportiva Italiana).

Lo staff dell’Associazione è altamente qualificato: istruttori ed allenatori FASI, laureati in scienze motorie con anni di attività e passione verticale, formazione continua e grande esperienza nel rapporto con bambini e ragazzi di ogni età.

La sala d’arrampicata WAVEROCK RIMINI è gestita in maniera agile e famigliare: è la casa di tutti i soci ed un punto d’incontro per ogni appassionato d’arrampicata, ma anche luogo perfetto per l’allenamento verticale e la condivisione di informazioni ed esperienze!!!