Ferrata delle Bocchette Centrali

Weekend nelle Dolimiti di Brenta

Da Sabato 06 a Domenica 07 Luglio 2024

📍Dove?

Dolomiti di Brenta

Eccoci al cospetto di una delle ferrate più famose d’Italia: le Bocchette Centrali del Brenta!

Questo weekend affronteremo un percorso che ci porta nella pancia della montagna, in un ambiente maestoso e aereo come solo le dolomiti sanno offrire.

Partiremo dal verde e rigoglioso bosco sopra Madonna di Campiglio per addentrarci nel monumentale ambiente delle dolomiti del Brenta, passando per il rifugio Brentei e raggiungendo il Rifugio Pedrotti a 2491 mt. Qui sosteremo per la notte, al centro di un vero e proprio anfiteatro roccioso che ci permetterà di ammirare i colori del tramonto e il tremolìo delle stelle.

Il giorno seguente affronteremo l’emozionante ferrata delle Bocchette Centrali superando pareti verticali e scalette, camminando lungo cenge esposte e insinuandoci nelle pieghe della montagna fino a sentire il suo profondo respiro.

Al termine della ferrata raggiungeremo il panoramico Rifugio Alimonta per dare un ultimo saluto alle pareti rocciose che ci hanno ospitato e ritornare lungo il sentiero al punto di partenza.

Di una cosa siamo certi: tornerete a casa follemente innamorati delle dolomiti di Brenta!

Durante la ferrata delle Bocchette Centrali i partecipanti saranno sotto la guida e responsabilità di Guide Alpine certificate UIAGM.

ISCRIZIONI ENTRO IL 15 GIUGNO

Min. 5 – Max. 15 partecipanti

  • SABATO 6 – Escursione su sentiero dal Rifugio Vallesinella al Rifugio Brentei fino al Rifugio Alimonta
    Km 7
    Dislivello Positivo + 1100 mt
    Durata 6h ca.
    Difficoltà tecniche EE
    Difficoltà fisiche 4 su 5
    Pernotto Rifugio Alimonta
    DOMENICA 7 – Ferrata delle Bocchette Centrali
    + escursione di rientro dal Rifugio Alimonta al Rifugio Vallesinella.
    FERRATA:
    Km 2
    Dislivello Positivo + 200 mt
    Durata 3,5h ca.
    Difficoltà tecniche EEA – 2,5 su 5
    Esposizione 3 su 5
    Difficoltà fisiche 2,5 su 5
    La ferrata si estende per gran parte su cenge con scarsi dislivelli e contenute difficoltà tecniche. I problemi maggiori derivano dalla grande esposizione delle cenge stesse, con un particolare occhio di riguardo per la strapiombante scala alta 20 metri che risulta faticosa oltre ad essere molto verticale. Naturalmente il dislivello assoluto è poco rilevante essendo lo sviluppo della via prevalentemente orizzontale con scarsi saliscendi. Nel complesso è una via che può essere consigliata anche ai neofiti purché già abituati ad affrontare ambienti verticali.
    SENTIERO:
    Km 7
    Dislivello Positivo – 1100 mt
    Durata 3,5h ca.
    Difficoltà tecniche EE
    Difficoltà fisiche 4 su 5

    L’itinerario e le tempistiche potranno subire variazioni a discrezione della guida/accompagnatore in base alla gestione delle pause, del pranzo e a seconda delle condizioni meteo e del livello di preparazione dei partecipanti

  • RITROVO – Il ritrovo è fissato alle ore 10:00 al Parcheggio Spinale

  • RITORNO – Il rientro è previsto nella giornata di Domenica con arrivo alle macchine per le 16:30 circa.

  • COSTO

    190 € a persona

    + 100€ da versare in loco alla Guida Alpina

    La quota comprende:

    n. 1 Guida Ambientale Escursionistica per entrambi i giorni;
    n. 1 Guida Alpina ogni 5 persone per la giornata di Domenica;
    n. 2 escursioni su sentiero;
    n. 1 ferrata;
    n. 1 pernotto con mezza pensione presso il Rifugio Alimonta

    Non comprende:

    Pranzo al sacco per la giornata di Sabato.

    Pranzo in rifugio per la giornata di Domenica.

    Bevande in Rifugio.

    Noleggio kit da ferrata (imbraco, set da ferrata e casco) al costo di 15€.

    Tutto ciò non menzionato nel “la quota comprende”.

  • ASSICURAZIONE AGGIUNTIVA (facoltativa)

    Costo 19€ – Dettagli della polizza disponibili su richiesta

  • A CHI È RIVOLTO
    Escursioni riservate ad un pubblico esperto.
    La ferrata può essere praticata da chi non ha esperienza purché non si soffra di vertigini e sia già stato al di sopra dei 2300 mt. È necessario avere già percorso sentieri esposti in contesti rocciosi, in alta quota. Anche i sentieri richiedono passo sicuro e un buon allenamento. Sottolineiamo che il vostro livello di preparazione incide sulla riuscita dell’escursione di tutto il gruppo, siete perciò chiamati a valutare con assoluta responsabilità le vostre condizioni.

Richiedi info e parti con noi!