In vetta al gran paradiso

L'unico 4000 interamente italiano

Da Sabato 20 a Domenica 21 Luglio 2024

📍Dove?

Gran Paradiso

Per molti raggiungere la cima di un 4000 è un sogno proibito, ma il Gran Paradiso è quella vetta che con un po’ di impegno e allenamento permette di realizzare questo sogno!

Per molti alpinisti è stato il primo 4000, toccando con mano la madonnina posta a 4061 m. L’esperienza che vi proponiamo e proprio questa, quella di realizzare la vostra prima ascesa ad una vetta importante.

Lasceremo le auto in Valsavarnche e risaliremo il primo giorno con molta calma il sentiero che ci porterà al Rifugio Chabod a quota 2710 m. Qui passeremo la notte, in preparazione alla giornata successiva, che ci vedrà raggiungere la vetta.

Partiremo di buon mattino prima che il sole sarà sorto e risalendo il vallone al di sotto del ghiacciaio di Montandaynè. Proseguiremo sulla morena, per comodo sentiero fino all’attacco del ghiacciaio stesso. Verso la parete nord del Gran Paradiso entreremo nel vallone che ci condurrà alla Schiena d’Asino e che si congiunge al sentiero che proviene dal rif. Vittorio Emanuele.

Risaliremo quindi il pendio ghiacciato che termina sulla crepacciata terminale, poco vicino alla cresta sommitale. Un ultimo passaggio facile, ma esposto, sul ghiacciaio della Tribolazione, ci porterà alla statua di vetta della Madonna.

Cosa stai aspettando a relaizzare questo sogno? Il Gran Paradiso ci aspetta!

POSTI LIMITATI, SOLO 10 PARTECIPANTI!

Viaggio confermato con almeno 5 partecipanti

PRENOTAZIONI ENTRO IL 15 GIUGNO 2024

  • QUANDO?
    Weekend 20 – 21 Luglio 2024

  • DOVE?
    Valsavarenche (AO)

  • RITROVO – Il ritrovo è fissato alle ore 6.00 presso il Decathlon di Lissone

    Possibilità di fissare altri punti di ritrovo lungo il percorso e di creare macchinate condivise.

  • RITORNO – Il rientro alle auto è previsto domenica intorno alle ore 15.30/16.00

  • COSTO
    220€ a partecipante

    La quota comprende:

    • n. 1 Guida Ambientale Escursionistica

    • n. 1 pernotto in Rifugio in camerata con bagno in comune

    • n. 1 cena e una colazione in rifugio

    Non comprende:

    • Pranzo di Sabato e Domenica

    • Bevande

    • Spese di trasporto andata e ritorno

    • Costo della Guida Alpina – 180€ a partecipante per 2 giorni da pagare in loco – 1 guida alpina ogni 5 partecipanti

    • Tutto ciò non menzionato nel “la quota comprende”

    • ASSICURAZIONE (facoltativa)
      ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO 23€

  • A CHI È RIVOLTO
    Il weekend è rivolto a persone fisicamente allenate che si vogliono avvicinare al mondo dell’alta quota. Avremo sempre l’appoggio delle guide alpine per le parti tecniche, ma la preparazione all’altitudine e la preparazione fisica sono una cosa che ognuno deve avere di suo. Non ci sono tratti impossibili, ma non è da sottovalutare nemmeno l’aspetto fisico, è molto importante sapere che si affronteranno dislivelli di una certa entità (circa 1000 m al giorno) e che, per vivere l’avventura al meglio, bisogna avere consapevolezza delle proprie capacità.

Richiedi info e parti con noi!